TRA ONDINA E ROSINA UN INCROCIO DI DESTINI

Facebooktwittermail

A molti potrebbe sembrare una storia da libro “Cuore”, ideale da mostrare a tutti coloro che ogni Estate si rendono protagonisti di un atto di vigliaccheria davvero deplorevole, ovvero l’abbandono di animali domestici per poter pensare solo alle vacanze. Ecco che comunque leggendo attentamente l’adozione del cuore di Ondina Torti, a lungo Presidente del Comitato della Croce Rossa di Voghera, qualche messaggio importante dovrebbe fornircelo. Tutto è partito dalla strage dei randagi in Romania, scampata col viaggio in Italia, l’arrivo al rifugio, l’adozione ed il ritorno in canile dopo ben 9 anni di vita in famiglia.
Rosina ha vissuto gran parte di tutto ciò insieme a Bartolo, il compagno di una vita rientrato con lei al Rifugio di Voghera dov’è deceduto nel Maggio 2020 per un grave scompenso cardiaco.
La morte di Bartolo ha sconvolto molto tutti i volontari che operano nel Rifugio, per quel senso di ingiustizia che a volte vediamo accanirsi verso chi è innocente e ancora più il dispiacere era rivolto ormai a Rosina che si trovava a vivere la sua condizione di solitudine e di insofferenza verso il sistema canile.
Rosina ….. così piccola, così silenziosa ma ferma nel carattere e nello sguardo penetrante col quale sembrava quasi schiaffeggiarti l’anima per il grosso peso che si portava dentro.. Ma ecco la svolta: a Voghera, in parallelo, c’era una persona che stava percorrendo un sentiero di vita altrettanto difficile e sofferto culminato con la morte del proprio amato cane Teo, definito ” l’ultimo baluardo della propria famiglia”, all’inizio dell’estate.
Rosina e Ondina…. alla fine attraverso un giro immenso e complementare di sofferenze e vicissitudini si sono trovate e riconosciute nell’immediato, partecipi di una condizione emotiva comune che sta lentamente trasformando in positività il senso di perdita e di solitudine. Per ringraziare Ondina di questo bel gesto, utile a molti, alcuni amici le hanno organizzato una festa a sorpresa, proprio dedicata a lei e a Rosina, con un chiaro messaggio: adottiamo i nostri amici a quattro zampe, specie questa estate, per non farli soffrire chiusi in gabbia e sotto il sole. Ondina ha voluto ringraziare gli amici intervenuti con alcuni prodotti della nostra terra, dono dell’azienda agricola La Campagnetta di Casei Gerola, gestita da Aldo Pelizza.
Togliamoci di dosso qualsiasi condizionamento anagrafico, morfologico riuscendo a vedere la bellissima essenza di chi abbiamo davanti a noi. Ringraziamo anche Rosina che non è un cane di primo impatto: lei è una di quelle che ti studia, che ti mette alla prova, che ti ringhia ma che in Ondina si è riconosciuta subito mettendo da parte il proprio lato un po’ scorbutico. Buona vita ad entrambe! E viva le adozioni del cuore!

#adozioni #cani #dogs #adozionidelcuore #ondinatorti #rosina #destini #enpa #enpavoghera #estate2020 #paviaunotv #itinerarinews