LA SARTORIA LOMBARDA DELLA C.R.I.: ANCHE VOGHERA PARTECIPA

Facebooktwittermail

In piena emergenza Coronavirus i Volontari della Croce Rossa danno la loro collaborazione in tanti modi diversi: chi in prima linea nei servizi di Emergenza/Urgenza, chi ad assicurare spesa e farmaci a domicilio per le persone anziane e sole, chi… a produrre mascherine. Alcuni Comitati della Lombardia, tra i quali Voghera (con il Volontario Raffaello Vitale) hanno infatti dato vita ad una “sartoria d’emergenza” dove si assemblano 3500 mascherine al giorno, tra breve si arriverà a 5000. A chi servono? A cittadini, alle varie Forze dell’Ordine. Queste mascherine sono realizzate con materiali donati e sono composte di tessuto-non-tessuto, prodotto da un’azienda veneta. Tutto è fatto con l’ospitalità (e servizio pasti) della Fondazione AS.FRA. di Vedano al Lambro (MB) ed in collaborazione con la sezione Protezione Civile di Monza Soccorso. “Per marciare a pieno ritmo c’è bisogno dell’aiuto di tanti Volontari, dunque anche da Voghera attendiamo l’aiuto di molti – dichiara Chiara Fantin, Presidente del Comitato iriense -. In questo periodo vogliamo essere presenti con tutti i servizi possibili per poter essere di aiuto ai nostri cittadini”.