ANCHE IL FESTIVAL BORGHI&VALLI RIMANDA ALL’EDIZIONE 2021

Facebooktwittermail

Ecco il comunicato con il quale gli Amici della Musica di Casteggio e Agenzia CreativaMente comunicano lo slittamento del Festival Borghi&Valli all’edizione 2021 causa emergenza coronavirus:
Cari amici del Festival Borghi&Valli,
in questi giorni siete in molti a contattarci per avere notizie riguardo all’edizione 2020 del Festival, la XXVII. Abbiamo atteso sino a fine Giugno per poter avere un quadro più aggiornato della situazione, con l’ordinanza di Regione Lombardia valida dal 1 Luglio che consente la ripresa di alcune attività, comprese quelle teatrali e culturali, ma sempre con l’obbligo del distanziamento di almeno un metro fra le persone e della mascherina, anche all’aperto, da indossare almeno fino al 14 Luglio. Molti organizzatori di eventi quest’anno preferiscono soprassedere, sia per preservare la salute delle persone evitando nuovi contagi, sia per questioni logistiche ed economiche: è chiaro a tutti che se in una Chiesa o in un castello o in un giardino prima si potevano ospitare 200 persone a serata ora gli spazi si sono ulteriormente ridotti e si finirebbe per non poter accontentare tutti coloro che desiderano prendere parte al concerto. Per quanto ci riguarda pensiamo anche a come poter gestire la parte finale della serata, dopo i concerti, senza più la possibilità di organizzare buffet di prodotti tipici o anche semplici brindisi in compagnia degli artisti: per evitare assembramenti verrebbe meno la parte “sociale” del Festival, che per noi è fondamentale. Ecco perché questa rimarrà una Estate povera di cultura e anche noi siamo costretti a guardare già al 2021, auspicando una graduale ripresa economica ed evitando ulteriori ricadute dal punto di vista sanitario. Qualcuno ci ha anche proposto di realizzare concerti on line, da pubblicare sul sito festivalborghievalli.it e sulla pagina facebook per poter accontentare almeno il pubblico virtuale, come fanno alcuni artisti e alcuni teatri. Ma proprio perché il nostro Festival si è sempre caratterizzato per la “socialità”, per lo “stare insieme”, per il “condividere” una serata tra amici, ci sembra innaturale una proposta del genere, specie con un pubblico adulto come il nostro. Sicuramente qualora si presentasse l’occasione saremo i primi ad informarvi circa un evento da poter organizzare con i nostri direttori artistici Ennio Poggi e Laura Beltrametti, garantendo il massimo della sicurezza ed il rispetto dei decreti governativi su questa fase tre dell’emergenza coronavirus. Nel frattempo vi auguriamo di trascorrere una Estate un po’ più serena della Primavera che ci siamo lasciati alle spalle. La musica e la cultura non possono essere un ripiego per la nostra società, ma ne sono l’essenza, specie per ripartire dopo i mesi bui che il nostro Paese, e anche il nostro territorio, ha vissuto con questa pandemia.

#festivalborghievalli #oltrepopavese #estate2020 #emergenza #coronavirus #fase3 #appuntamentoal2021 #concerti #musica #arte #cultura #turismo #pavia #provinciadipavia #enniopoggi #laurabeltrametti #paviaunotv #itinerarinews #agenziacreativamente